logo offbeat
offbeat
ottobre 03, 2018 - Speedo

La nuova vita dei costumi Speedo in una tesi di laurea allo IED

Perpetual_ARTWORK” è il nome della collezione che Guglielmo Meleleo, studente dell’Istituto Europeo di Design di Milano, ha preparato per la sua tesi di laurea. L’ispirazione nasce dall’estetica di alcune cover di album rap e r’n’b, e si traduce in una ricerca stilistica dove la componente artistica e quella grafica si uniscono alla scelta di riciclare #costumi gara e cuffie #speedo dando vita a sei outfitunici.

Hashtag di riferimento: #speedo #speedoitalia#iedmilano #iedmoda 

All’Istituto Europeo di Design di Milanola creatività si sposa con la sostenibilità: nasce così il progetto Racing Upcycling di #speedo in collaborazione con Guglielmo Meleleo, neodiplomatoin #fashion Design allo #ied - eccellenza italiana nel mondo per la formazione nel Design, nella Moda, nelle Arti Visive e nella Comunicazione. Guglielmo, per la sua tesi di laurea, ha creato una collezione di abiti femminili utilizzando cuffie e #costumi da gara #speedo che, per vari motivi, non potevano essere reintrodotti nel mercato ed erano quindi destinati al macero.

La collezione, denominataPerpetual_ARTWORK” e presentata alla commissione di laurea, prende ispirazione dalla #musica e, nello specifico, dall’estetica delle cover di sette album rap e r’n’b.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare