logo offbeat
offbeat
aprile 27, 2017 - Voyages-sncf

Il lampadario futuristico composto da 12.000 penne Bic

IN MOSTRA FINO A MAGGIO NELLA STAZIONE 

SAINT-LAZARE DI PARIGI L’INCREDIBILE OPERA D’ARTE INGEGNERISTICA

Dall’Italia, si arriva in Francia in TGV, prenotando su #voyagessncf.com


Milano, 27 aprile 2017 – A Parigi un’installazione futuristica sta attirando la curiosità dei 450 mila viaggiatori che ogni giorno transitano dalla stazione Saint-Lazare: è il #bic Pavilion, progettato e costruito da un team di architetti e ospitato da SNCF – le Ferrovie Francesi - nella hall centrale della stazione, dove sarà esposto fino a metà maggio. Su #voyagessncf.com tutte le modalità per raggiungere la stazione dall’Italia in TGV.

 Originariamente realizzata per la candidatura a un bando di gara ingegneristico, questa struttura sospesa è composta di 12.843 penne BIC® Cristal® tenute insieme da una serie di connettori appositamente progettati e testati per soddisfare i requisiti del progetto in termini di resistenza e flessibilità. Con questo progetto, i creatori hanno voluto trasformare la funzione della penna - mantenendone solo la consistenza, il riflesso e la trasparenza. Così esautorata della sua funzione originaria e moltiplicata, la #bic diventa una trama decorativa e addirittura un nuovo materiale: il riuso e la trasformazione della sua funzione risultano in una sorta di lampadario futuristico che esprime lo spirito dell’arte contemporanea.

SNCF Gares & Connexions per la cultura


SNCF Gares & Connexions, la sussidiaria di SNCF incaricata della gestione, del funzionamento e dello sviluppo delle 3.000 stazioni ferroviarie distribuite sul territorio francese, ha deciso di offrire a questi ingegneri e alla loro creazione un’unica ed eccezionale opportunità di visibilità, con un’installazione nel centro della stazione Paris Saint-Lazare, dove ogni giorno transitano più di 450 mila viaggiatori. L’azienda riafferma in questo modo la sua convinzione che le stazioni ferroviarie siano spazi vitali a sé stanti, luoghi elettivi per l’espressione di creatività e innovazione: ogni anno più di 100 iniziative ed eventi culturali vengono promossi nelle stazioni francesi su tutto il territorio nazionale.


Le penne BIC®, inedita fonte di ispirazione artistica

BIC, azienda leader nella produzione di materiale da cancelleria, accendini e rasoi, ha supportato i creatori del #bic Pavilion sin dall’inizio del progetto, utilizzando il suo stabilimento di Montevrain (fuori Parigi) per fornire le penne BIC® Cristal® necessarie per la costruzione della struttura e fornendo supporto nelle fasi di esecuzione e installazione. Oltre a ispirare artisti di tutto il mondo, gli iconici prodotti BIC® sono esposti in collezioni permanenti del dipartimento di design del New York Museum of Modern Art (MoMA) e al Museo di Arti Moderne del Centre Georges Pompidou.

Gli artisti

Yousef & Elias Anastas – AAU Anastas

AAU ANASTAS è uno studio internazionale di architetti, specializzato in architettura, ricerca e design: www.aauanastas.com

Yann Santerre – REVEL

REVEL è una giovane azienda diretta da tre architetti con l’obiettivo di esplorare nuovi modi di vedere gli oggetti e i materiali e di combinarli in una modalità inedita: www.revel-projects.com 

Landolf Rhode-Barbarigos – University of Miami

Laboratorio di ricerca specializzato in ingegneria e ned design computazionale: www.coe.miami.edu 

News correlate

luglio 14, 2017
luglio 05, 2017
luglio 03, 2017

Ti potrebbe interessare anche

giugno 21, 2017
ottobre 12, 2016

Filtro avanzato