logo offbeat
offbeat
agosto 23, 2016 - Suzuki Auto

Suzuki a TOdays 2016 come espressione del “Way of Life”: una partnership all'insegna dell’indipendenza, dell’autenticità e del dinamismo

Tutto pronto per la seconda edizione del festival alternativo e di avanguardia di Torino, dove #suzuki nel ruolo di Main Partner muoverà gli artisti e presenterà al pubblico le sue novità più importanti negli spazi industriali riqualificati dove si svolgeranno concerti, incontri e manifestazioni artistiche

Mancano pochi giorni a #todays 2016, il festival artistico di cui #suzuki è Main Partner che il prossimo weekend, dal 26 al 28 agosto, animerà le rinate architetture industriali di Torino con i concerti dei più grandi artisti mondiali della produzione musicale indipendente e con suggestive esperienze di contaminazione tra forme d'arte diverse.

Un evento culturale alternativo e all'avanguardia come #todays non poteva tenersi che a Torino, una città con cui #suzuki ha un legame molto stretto - il capoluogo piemontese, infatti, è sede delle attività della filiale italiana e di uno dei tre centri di design a livello mondiale - e il cui spirito dinamico incarna appieno l'Henka, il cambiamento profondo di cui #suzuki è interprete e protagonista che sta attraversando la cultura giapponese.

Suzuki muove i protagonisti di TOdays

Il Giappone e Torino, in questo senso, sono due realtà con identità forti e diverse ma entrambe intimamente legate all'industria e all'innovazione sostenibile. Sarà, quindi, proprio tra periferie urbane e spazi industriali riqualificati che si svolgeranno i concerti e gli eventi di #todays, che vedranno esibirsi grandi artisti come il leggendario e multidisciplinare maestro John Carpenter (26 agosto, ore 00:00, Ex fabbrica INCET), i maghi dell'elettronica M83 (26 agosto, ore 21:00, sPAZIO211), la band-non-band de I Cani (27 agosto, ore 23:30, Ex fabbrica INCET) e il cantautore italiano Calcutta (26 agosto, ore 23:00, Museo Ettore Fico), che in occasione di #todays terrà un concerto speciale in cui vestirà di nero le sue canzoni, accompagnato sul palco da un coro gospel. 

I protagonisti del Festival si muoveranno a bordo di esemplari appositamente personalizzati per #todays del best seller #suzuki VITARA e di #suzuki S-CROSS, il #suv ammiraglia della Casa di Hamamatsu appena rinnovato nel design, negli equipaggiamenti e nelle prestazioni, che ora offre più sicurezza, finiture di livello superiore e una gamma all'avanguardia di motori diesel e benzina "Turbo Only" caratterizzati da bassi consumi ed emissioni contenute.

Il rispetto dell'ambiente: una priorità per #suzuki e TOdays

Ed è proprio il rispetto dell'ambiente, un altro filo conduttore che lega il festival #todays e #suzuki: la Casa di Hamamatsu ha saputo superare le convenzioni dell'ibrido con l'inedito e innovativo sistema SHVS (Suzuki Hybrid Vehicle System) della spaziosa e dinamica compatta #suzuki #baleno. Al prezzo contenuto di € 1.000, questa soluzione permette di muoversi in città in maniera ancora più sostenibile, grazie a un vantaggio nella guida urbana superiore al 12% e ad agevolazioni come l'esenzione sul bollo in alcune regioni italiane e il libero accesso alle aree ZTL a traffico limitato, inclusa quella di Torino. 

L'attenzione all'ambiente del capoluogo piemontese ha anche indirizzato la realizzazione del parco urbano verde Aurelio Peccei, il primo parco d'Italia totalmente ecosostenibile, dove domenica 28 agosto alle 16:00 l'attore Elio Germano e il compositore Teho Teardo porteranno in scena un'inedita versione in anteprima nazionale del capolavoro di Luis Ferdinand Céline, Viaggio al termine della notte.

La gamma #suzuki negli spazi TOdays

Suzuki sarà presente in tutti gli spazi dell'edizione 2016 di #todays, con le sue #auto, le moto e la sua tecnologia innovativa. Tutti simboli di un marchio unico e controcorrente, capace di superare i luoghi comuni grazie a una storia unica e un'identità forte e indipendente: quelle del #suzuki Way of Life! che accomuna i Clienti #suzuki, i quali decidono di distinguersi dall'ordinario scegliendo una filosofia progettuale inconfondibile, come quella dell'esclusiva trazione 4WD ALLGRIP di VITARA e S-CROSS, che rappresenta il vertice delle celebri prestazioni offroad #suzuki

Alla Galleria d’Arte Gagliardi e Domke di Via Cervino 16 gli spettatori di #todays vedranno in anteprima rispetto al weekend di lancio fissato per il 24 e 25 settembre nuova #suzuki S-CROSS, il cui design inedito - caratterizzato da un nuovo cofano a conchiglia con doppia nervatura, dalla imponente mascherina frontale cromata e dal paraurti rinnovato - sarà decorato con i colori di #todays. Invece alla Ex Fabbrica INCET di Via Francesco Cigna 96/17, un edificio industriale abbandonato nel 1968 che è stato protagonista di un intervento di recupero urbano, saranno esposte la compatta #suzuki #baleno e il #suv #suzuki VITARA, anch'esse "wrappate" per l'occasione con la grafica ufficiale bianca, verde e gialla di #todays.

A poca distanza - al civico 114 della stessa strada, dove ha sede il Museo Ettore Fico - sarà invece possibile vivere un'esperienza innovativa e coinvolgente con VirtualSuzuki, la piattaforma di realtà virtuale che grazie alla tecnologia Oculus VR™ offre un modo totalmente inedito di conoscere le vetture #suzuki. Con la realtà virtuale sarà possibile navigare in ambientazioni immersive e osservare a 360° gli interni e gli esterni dell'auto, con la possibilità di accomodarsi a bordo e visualizzare ogni dettaglio esattamente come dal vivo.

Ancora più in là su Via Cigna, allo sPAZIO211 che si trova al numero corrispondente, #suzuki farà realizzare un murales ispirato all'estetica e ai simboli del Giappone, che rappresentano le radici e l'identità profonda della Casa di Hamamatsu. Allo sPAZIO211 sarà esposto un esemplare decorato per l'occasione di #suzuki VANVAN 200: una motocicletta di culto pensata per le avventure urbane e diventata col tempo un'icona di stile. Ci sarà anche JIMNY Street, serie limitata del leggendario fuoristrada compatto #suzuki, che con la sua tinta BiColor in nero con fascioni grigi e dettagli Giallo Graffiti si ispira alle pedane di freestyle per le discipline acrobatiche urbane dello skateboard e della BMX.

Presentata al pubblico proprio a Torino, in occasione del Salone dell'Auto Parco Valentino 2016 dello scorso giugno, #suzuki JIMNY Street non poteva mancare anche nel parco urbano verde Aurelio Peccei: un piccolo angolo di quella natura che da sempre rappresenta l'habitat ideale di JIMNY, erede della grande tradizione d'eccellenza di #suzuki nella tecnologia delle quattro ruote motrici.

Ti potrebbe interessare anche

aprile 11, 2017
luglio 25, 2016
giugno 24, 2016

Filtro avanzato